Frutta secca: meravigliosa in nutrienti ma tanto calorica

La frutta secca è adorata tutto l’anno ma soprattutto a natale.

È uno dei cibi più preziosi perché ricco in nutrienti; una fonte preziosissima di minerali e vitamine. Inoltre le alte concentrazioni di proteine (fino al 20%), minerali, acidi grassi e amminoacidi rendono la frutta secca assolutamente insostituibile.

Un consumo moderato può far bene al nostro organismo perché si tratta di alimenti che contengono una buona percentuale di grassi “buoni” che aiutano a mantenere bassi i livelli ematici di colesterolo bassi, inoltre hanno anche una buona percentuale di fibre.

MA ATTENTI ALLE CALORIE! Una manciata di frutta secca può apportarne davvero tante! Ma quante? In media 600calorie per 100g, variabile di poco a seconda del tipo di frutta secca. A quanto equivale? A una buona fetta di panettone! Certo, con proprietà nutritive del tutto differenti!

La quantità consigliata è di circa 15g per chi ha bisogno di perdere peso e di circa 30 per chi è normopeso. Attenzione a non eccedere:superata una certa dose gli effetti negativi (legati al fatto che si può aumentare di peso) potrebbero superare gli effetti positivi legati ai preziosi nutrienti contenuti.