Attiva la felicità ed avrai meno fame: gli alimenti della felicità

La felicità si “attiva” a tavola: tanti cibi possono favorire, attraverso i loro preziosi componenti, i processi che attivano gli ormoni della felicità. E siccome è provato che quando siamo felici il nostro peso è sotto perfetto controllo, la fame si smorza e ci sentiamo appagati con poco scopriamo assieme quali sono i cibo del sorriso! 

Insalata e spinaci, fagioli ed arance al primo posto 
Il segreto delle verdure a foglia è l’acido folico, che tiene lontano la depressione. ricchi di vitamina C e di magnesio, due sostanze importanti per trasformare il triptofano e la tiroxina in serotonina e dopamina, i neurotrasmettitori responsabili di felicità e benessere

Cioccolato fondente
Chi di voi non ha cercato una barretta di cioccolato nelle giornate più difficili! L’ingrediente segreto è il cacao che sotto forma di cibo super nutriente diventa cacao crudo. Il cacao crudo è ricco di antiossidanti e di sostanze che permettono il rilascio di endorfine nel nostro organismo, gli ormoni del benessere che ci fanno sentire subito meglio.

Fibre e cereali integrali
I cereali vengono assorbiti completamente dall’organismo mentre le fibre, rallentando la digestione, assicurano un apporto costante di energia.

Kefit, tempeh, miso e crauti

Sono alimenti fermentati che favoriscono il benessere intestinale. L’intestino è uno dei maggiori indicatori della nostra salute. Gran parte della serotonina viene prodotta proprio qui. Intestino, cervello e stato di benessere o malessere sono strettamente correlati. Ecco allora l’importanza di assumere cibi fermentati che aiutino il buon funzionamento dell’intestino

Acqua
Bere tanto è il primo consiglio per star bene: basta anche una disidratazione minima che vi sembrerà subito di essere stanchi e senza energia!

Pollo e tacchino
Queste carni sono povere di grassi ma ricche di proteine e di vitamina B12, che aiuta a contrastare insonnia e depressione.

Anacardi, mandorle, nocciole
buona fonte di sostanze benefiche per il buonumore a partire dal loro contenuto di acidi grassi omega 3. Gli anacardi, inoltre, sono tra le migliori fonti vegetali di triptofano. Le mandorle contengono zinco, che aiuta a mantenere stabile l’umore, e ferro, che contrasta l’affaticamento mentale, mentre i grassi salutari aiutano a ridurre l’ansia.

Salmone
Al vapore, crudo o alla griglia: scegliete come lo preferite ma mangiatelo! È infatti uno dei pesci con il più alto livello di omega 3, una sostanza che oltre a tener lontana la depressione aiuta il vostro cuore a star bene.

Banane

Le banane sono un cibo energetico. Rappresentano una fonte importante di vitamina B6, di triptofano, di ferro, magnesio e potassio.