Da un felice incontro su Instagram con “una quasi food blogger” nasce la torta margherita superfood con albumi e lamponi: una esplosione di proprietà nutritive in una torta buonissima!

INGREDIENTI
200 g di Farina
200 g di Albumi
180 g di Zucchero
120 g di Olio di semi
1 bustina di Lievito in polvere per dolci
6/7 lamponi freschi

PROPRIETÀ:

i lamponi donano a questa torta tantissime proprietà antiossidanti, diuretiche e dimagranti. Antocianine, Flavonoidi (soprattutto quercetina e rutina) , Aido ascorbico (vit. C) sono i potenti antiossidanti presenti nei lamponi in grado di combattere l’invecchiamento, le malattie cardiovascolari, quelle tumorali e contrastare le malattie neurodegenerative come ad esempio l’Alzheimer come pure patologie come il diabete e l’obesità.

Ottimi per le donne, i lamponi hanno proprietà che riescono a tenere sotto controllo la sindrome premestruale.

Sono inoltre molto utili per gli sportivi: in uno studio condotto sugli sportivi pare che siano in grado di ridurre il danno al DNA e alle proteine dovuto all’eccessiva attività fisica.

Proprio per gli sportivi ed alle donne è dedicata questa ricetta, perché unisce ai carboidrati, quali farina e zucchero, una notevole quota di proteine (dall’albume, che contiene più della metà delle proteine dell’uovo ed è ipocalorico, con solo 16 calorie, contro le 70 dell’uovo intero. E non apporta grassi saturi o colesterolo) in una piccola ma preziosa quota di grassi buoni derivanti dall’ olio di semi.

Due chicce: provate ad utilizzare una farina a basso tenore di glutine, poco raffinata e quindi ricca di fibre, ricca in sali minerali e vitamine come la farina cappelli oppure quella di kamut oppure la farina saragolla la vostra torta farà ancora più speciale e ricca di nutrienti. come olio di semi provate ad utilizzare invece quello di girasole: Ricco di proteine, fenoli, acidi grassi polinsaturi e monoinsaturi, quindi capace di essere di grande supporto il contrastare i danni da radicali liberi nel posto attività fisica e nel tenere sotto controllo i livelli di colesterolo e lo stress.

Una ricetta super wow!

 

 

Open chat