Qualche chilo in più dopo le vacanze estive? Un classico che si ripete ogni anno! È’ così che Settembre è ormai diventato il mese del riordino, il mese in cui avere qualche attenzione in più per recuperare gli stravizi estivi. Attenti, però, a non cedere al fascino delle diete che promettono miracoli o alla tentazione di limitarvi oltre il dovuto! Anche se può sembrarvi strano, basta davvero poco per rimettersi in forma! Ecco qualche trucchetto per essere veramente efficaci senza far danno. Per prima cosa, attenti alla falsa fame: se nei giorni passati vi siete concessi qualche libertà in più, continuerete sicuramente a sentire ancora qualche languore, perciò iniziate a liberare frigo e dispense da qualunque cosa possa tentarvi e datevi come regola quella di mangiare ogni 2 ore, intervallando ai pasti principali qualche spuntino con un frutto e tanti ortaggi! Riempite il frigo di verdure, ortaggi e frutta! Lo sapete che la frutta è comunque ricca di zuccheri e va dosata? Bene! Gli ortaggi, invece, possono essere consumati in grande quantità, perciò divertitevi pure con estratti e freschi stuzzichini di ortaggi da portare magari anche a lavoro. A pranzo consumate tante verdure, per condire la pasta, sottoforma di vellutate da accompagnare con crostini di pane e pure come contorno: vi regaleranno tanta sazietà a calorie quasi zero. Privilegiate i legumi almeno 2 o 3 volte a settimana: sono alimenti a basso indice glicemico (quindi vi aiuteranno a contenere il peso) e sono ricchi di fibre (quindi altamente sazianti). Bevete almeno 2 litri di acqua al giorno (anche le tisane aiutano): potranno essere utile a depurarvi, a riequilibrare la vostra idratazione e, perché no, anche contribuire alla sazietà (anche l’acqua fa volume nello stomaco!). Camminate: basta una attività fisica moderata e costante per rimettervi in forma, quindi raggiungete a piedi case di amici e parenti, fate a piedi la spesa, lasciate l’auto leggermente distante dai luoghi di lavoro e, invece dell’ascensore, usate le scale! Buon lavoro!

Open chat