L’aperitivo può essere uno degli spuntini più calorici della giornata, a volte arriva ad eguagliare un pranzo (sembrerà strano ma è così).

Allora vediamo assieme come preparare alcuni aperitivi a calorie Zero che possono essere anche d’aiuto a mangiare meno a pranzo.

1. Finto spritz di ortaggi

Avete in mente il Sfrizzantissimo spritz?  Possiamo realizzare qualcosa di molto simile con molta facilità. Scegliete l’ortaggio che vi piace di più (io vi consiglio la carota), prendetene un pezzetto grande quanto un pollice e frullatelo assieme ad una acqua frizzantissima e un po’ di arancia (il massimo è una fettina di arancia, invece del solo succo). Aggiungete ghiaccio e voilà: il vostro finto sprint a calorie zero è pronto.

2. Snack sgranocchiabili

Da sgranocchiare accanto alla bevanda, perfetti l’ortaggio, di qualunque tipo siano. Via libera a finocchi, ravanelli, cetrioli.

3. Spiedini

Perché non realizzare anche degli spiedini in cui intervallare pezzetti di ortaggi e qualche Oliva, che certo aggiungerà qualche caloria ma sicuramente trascurabile. Una idea: cetrioli (anche sott’aceto), carote, pomodorini, zucchine, olive, ravanelli…divertitevi con i colori!

4. “Patatine” di verdure

Uno stuzzichino (sempre a calorie zero), buonissima e molto chic, anche se un tantino più laborioso, è rappresentato dalle chips di verdure, che Sembrerebbero delle vere e proprie patatine e di cui trovate i ricetta al link: https://www.nutrizionistacatenacci.com/2020/04/26/chips-di-verdure-come-le-patatine-ma-total-light/

5. I centrifugati: una bomba di sazietà a calorie zero!

In un articolo raccontavo come prepararne diversi Ecco il link https://www.nutrizionistacatenacci.com/2017/08/20/centrifugati-di-ortaggi-e-verdure-sazieta-e-zero-calorie/

Open chat