Ecco come reinventare una cena con ortaggi, pochissimo prosciutto a fare da secondo e patate come carboidrato: un piatto che è poco più di un contorno, ma non ha niente a che fare con la triste insalata e sembra un vero e proprio secondo pur apportando poche calorie e tante vitamine.

Occorrente:

Zucchine

Patate

Olio evo

Sale

Prosciutto

Spezie a piacere

 

Procedimento (tempo 5 minuti):

Tagliare a rondelle le zucchine e le patate. Porle in un contenitore e condirle con un filo di olio, un po’ di sale e, se gradite, alcune spezie (tra le più quotate rosmarino e menta). Girarle bene per assicurarsi che siano tutte condite pur senza aggiungere altro olio.

Disporre in una pentola a strati alterni prima le zucchine poi le patate poi il prosciutto e ripetere la stratificazione.

Cuocere con coperchio per circa 15-30 minuti

Voilà! Ecco pronta la vostra cena!

 

 

Open chat