Immaginate un panino megagalattico ma con un apporto calorico davvero scarsissimo?

Ecco come rendere possibile l’impossibile con alcune ricette provate per voi , per regalarvi un panino senza sensi di colpa:

1. Burgherone con polpette VEG

Gli ingredienti di questo panino lo fanno sembrare quasi un mega burger, ma in realtà le calorie sono sorprendentemente poche perché la maggior parte della farcitura è composta di verdure ed ortaggi, compreso l’hamburger che in realtà è un hamburger  di lenticchie la cui ricetta potete trovare qui.

Per il resto abbiamo cipolle rosse di Tropea, pomodoro, lattuga, cetriolo zucchine e salsa di pomodoro (una semplice emulsione di pomodoro e cipolla bianca)

Foto di: vegandemocracy

 

2. Panino stracchino e zucchine

Questo panino è perfetto per le cene in cui decidete di mangiare soltanto un semplice formaggio ma renderlo altamente saziante è davvero particolare. Infatti l’unico ingrediente ad apportare un pizzico di calorie ha questo panino è soltanto lo stracchino che vedete sulla base, Mentre, per il resto, il panino è farcito con una polpetta di zucchine facilissima da preparare e di cui rilascio ricetta al link, rucola è zucchine grigliate. Per aggiungere particolarità è possibile insaporire leggermente con pepe e sale

Foto di: vegandemocracy

 

3. Sandwich totalmente vegano

Questo Sandwich credo sia una delle trovate più geniali perché davvero composto di sole verdure dove persino l’unica fonte proteica, ovvero i germogli di soia, è comunque una fonte proteica vegetale. A farla da padrone è una vera e propria lucanissima “ciambotta” composta di zucchine, melanzane, peperoni e pomodorini; a seguire uno strato di pomodori freschi, germogli di soia, lattuga e crema di zucchine che altro non è che una emulsione di zucchine lessate con qualche piccola goccia di limone a regalare un piccolo pizzicorio che fa sembrare Questa crema una vera e propria salsa

Foto di: vegandemocracy

4. Sandwich cremoso

A comporre questo sandwich tanta Lattuga, pomodori, cipolla e una buonissima crema di avocado di cui vi ricordo la ricetta pubblicata qualche mese fa con Flavia Bottigliero (clicca qui). In realtà nel panino proposto in foto, la cremina è stata realizzata con il cetriolo che io però non amo particolarmente e ho quindi sostituito con l’avocado.

Foto di: vegandemocracy

 

Open chat